Storia

STORIA DELL'HOTEL PIZ MITGEL

Dal 1870 a oggi



 

L'hotel, costruito nel 1870, ha approfittato del traffico del passo ai tempi di Segantini. Ogni giorno, i viaggiatori prendevano la diligenza da Coira all'Engadina. L'Hotel Piz Mitgel ha un diritto catastale di vista libera sul Piz d'Err che è ancora valido oggi. Ecco perché la casa dei Peterelli è stata costruita leggermente arretrata.


Il "Kurhaus Piz Michel" è costruito nel 1870 dai fratelli Wasescha. Oltre al traffico dei passaporti, hanno puntato sul turismo termale. Nell'estate del 1874, l'hotel si pubblicizzò in un annuncio sul giornale con il titolo "Climatischer Curort Schweiningen" (terme climatiche di Schweiningen) come luogo ideale per un soggiorno più lungo per le famiglie e gli ospiti delle terme climatiche così come per i turisti. Il numero di turisti trasportati sullo Julier è aumentato costantemente. Nel 1888 erano 14.471; nel 1900 già 22.706.

 

Con l'apertura dell'Albulaline della Ferrovia retica, il tempo di viaggio da Coira all'Alta Engadina fu ridotto da 12 a 4 ore dal 1903. Il traffico attraverso l'Oberhalbstein crolla, e nel 1908 vengono trasportati solo 1527 viaggiatori postali.


Dopo vari passaggi di proprietà, l'hotel passò nel 1961 alla famiglia Waldegg e successivamente a Sepp e Regina Waldegg-Noseda.


Nell'aprile 2021, la Fondazione Piz Mitgel Val Surses acquista il complesso alberghiero e lo ristruttura fino all'inizio di dicembre 2021. In dicembre, l'hotel tornerà ai giorni di gloria degli anni 1920 in una riapertura sfavillante.

Indirizzo

Stradung 31

7460 Surses / Savognin

Stradung 31

7460 Surses / Savognin

Contatta

+41 81 684 11 61

willkommen@pizmitgel.ch

+41 81 684 11 61

willkommen@pizmitgel.ch

Media sociali



Concetto, marketing, design e programmazione di myhotelshop | Copyright © 2021
Concetto, marketing, design e programmazione di myhotelshop | Copyright © 2021